Si è tenuto lo scorso 26 novembre Tudor 4 Wonders, l’evento organizzato da Tudor e Gobbi 1842 in collaboraziobe con GQ per presentare i due nuovi modelli della maison di orologeria.

Articolo pubblicato il 27 Novembre 2015
In www.vanityfair.it
Leggi l’articolo completo qui

La scelta della location non è stata casuale. Circus Studio, un laboratorio creativo che prende forma all’interno di una suggestiva location milanese postindustriale, è stato infatti lo spazio perfetto per presentare Black Bay e Black Shield, i due nuovi arrivati in casa Tudor.

Lo scorso 26 novembre, infatti, Gobbi 1842 con Tudor e in collaborazione con GQ hanno organizzato l’evento Tudor4Wonders. Protagoniste, le creazioni della maison di segnatempo avvolte in un’ambientazione notturna che ha stimolato l’attenzione dei presenti attraverso diverse suggestioni visive e luminose create da proiezioni mapping a colonna sonora singola.

Gli orologi erano contenuti in teche espositive, sospese da terra con al di sotto proiezioni mapping che ne rispecchiavano i quattro meravigliosi mondi, ispirazione per il titolo della serata: l’asfalto (Tudor Fastrider Chrono), la neve (Tudor North Flag), il mare (Tudor Pelagos) e lo stile (Tudor Glamour).

Il limbo, in fondo alla sala, era percorso da una striscia rossa che conduceva ad una teca contenente i due orologi inediti di Tudor: i nuovi Black Bay e Black Shield.